DESTINAZIONI,  I MIEI REPORTAGE,  ITALIA

Castello di Gradara quando andare nel castello degli innamorati

Amor, ch’al nullo amato amar perdona, mi prese costui piacer sì forte, che, come vedi, ancor non m’abbandona

Gradara il castello di Paolo e Francesca 

Quando visitare il castello

Visitare il Castello di Gradara è stata una bella sorpresa  noi siamo andati a fine gennaio.

In questo periodo penso sia veramente un ottima idea il castello si può visitare in tutta tranquillità .

Fra poco si avvicina San Valentino e  consiglio di fare un week end di coppia e visitare il luogo  che ha visto la nascita dello sfortunato amore tra due  famosi amanti della letteratura italiana realmente esistiti 

la Camera di Francesca Da Polenta e non smette comunque di restare uno degli ambienti più suggestivi della Rocca ,

he individua Gradara come possibile scenario del tragico amore.

Paolo e Francesca

(Divina Commedia, Inferno – Canto V, 100-107)

La Rocca di Gradara e il suo Borgo Fortificato rappresentano una delle strutture medioevali meglio conservate delle Marche e d’Italia e le due cinte murarie . noi abbiamo scelto di salire in cima alle mura per ammirare il panorama dall’alto del castello da dove si può vedere la costa e il mare 

Travel addicted & Writer, consulente di viaggio, appassionata di viaggi da sempre. Amo la cultura, e la bellezza in ogni luogo. Seguimi! Curiosa da sempre spero di condividere con te questa mia passione! Seguimi!

12 Comments

  • Patrizia

    Effettivamente in vista di San Valentino la visita ai castelli è una delle attività più gettonate e ideali! Non sono mai stata nei pressi di questo castello, ma lo conosco per via della sua storia!

  • Paola

    Adoro questi borghi così caratteristici e con fortezze e castelli ancora in piedi! Adoro il canto di Paolo e Francesca di Dante, quindi metto questo castello tra i luoghi da visitare!

  • Claudia

    Il castello di Gradara è bellissimo sempre, sopratutto se lo vivi e visiti pensando all’amore dei due giovani protagonisti della struggente storia d’amore! E poi (siamo di parte) siamo nelle Marche!

  • Libera

    Davvero molto bello il castello di Gradara, ci andai con la scuola un bel po di anni fa e dovrei proprio tornarci . Grazie dello spunto

  • Marina

    Visitare i castelli è già affascinante in sé, visitarne uno come quello di Gradara che è stato protagonista di una storia così tragica lo è ancora di più.

  • Libera

    Ricordo che la visita a questo castello era sempre inserita nei programmi delle gite scolastiche . La costrizione a me piace molto e che dire della vista da lassù ?! Sbalorditiva !

  • Teresa

    Adoro i castelli, di tutte le epoche e di qualunque stile. Quello di Gradara mi affascina tantissimo, soprattutto per la triste storia dei due innamorati immortalati da Dante. Spero di riuscire a vederlo la prossima estate!

  • Alessandra

    Noi abitiamo nelle Marche e concordiamo sul fatto che il castello di Gradara sia uno dei luoghi assolutamente da visitare durante un soggiorno in questa bella regione. Vengono organizzati diversi eventi nel corso dell’anno nel borgo del castello uno più bello dell’altro.

  • Annalisa Trevaligie-Travelblog

    Siamo stati a Gradara una sera, tanti anni fa, per goderci il tramonto e una cena nella magnifica cornice del centro storico. Ne ho dei ricordi pazzeschi. Eravamo giovani e spensierati e abbiamo trovato il borgo il posto ideale per regalarci una serata insolita e molto romantica. Ci tornerei domani.

  • Elisa

    Non ci sono mai stata ma amo molto le rocche e i castelli. Sicuramente lo includerò nel mio itinerario di viaggio se dovessi trovarmi da quelle parti

  • Eliana

    Ci sono stata due volte a Gradara, una volta da piccolina e una volta nel 2020 appena prima del lockdown che sarebbe iniziato dopo due settimane: è sempre stupenda e ricca di fascino, uno dei luoghi più suggestivi della nostra Italia.

  • Arianna

    Molto affascinante il castello di Gradara non l’ho ancora visitato ma ne ho sentito parlare, una tappa da non perdere durante un tour nella zona, ne terrò conto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Don`t copy text!
;