LIFESTYLE,  TERME,  TOSCANA

Cosa fare alle Terme di San Giovanni in Rapolano

piscine esterne

 Cosa fare alle Terme di San Giovanni in Rapolano 

Arrivare alle Terme di Rapolano vi appaghera’ sicuramente.potrete scegliere tra 

le Terme di San Giovanni si trovano a circa 1 km dalla citta di Rapolano nelle campagne toscane,

Le acque minerali delle piscine STR sgorgano alla temperatura di 39°C. Provarle, è un atto d’amore verso se stessi!

-Terme Antica Querciolaia – cure termali, medicina specialistica e benessere.

 Il primo stabilimento si trova immerso nelle colline toscane. Il secondo si trova nei pressi del centro abitato, l’acqua termale è composta principalmente da zolfo e bicarbonato di calcio le patologie dermatologiche e respiratorie ne traggono un sicuro beneficio le terme sono riconosciute dal servizio sanitario nazionale 

Il parco piscine termali si compone di 3 vasche all’ aperto e due al coperto molto suggestive  e una riservata agli ospiti dell’ hotel il panorama in cui sono incastonate, sicuramente vi daranno una sensazione di benessere  totale. Le  acque termali permettono inoltre un’attenuazione della rigidità muscolare e conferiscono maggiore elasticità ai tessuti; l’inalazione dei vapori spontanei è disinfettante per le vie aeree, con un netto miglioramento della respirazione.

Le Crete Senesi fanno da cornice alle vostre giornate di relax, regalandovi tramonti indimenticabili e benessere per il corpo e lo spirito.

There is no album selected or the gallery was deleted.

QUANDO ANDARE e come utilizzare il bonus terme

Il periodo perfetto per andare alle Terme di San Giovanni in Rapolano  è la tarda primavera o inizio autunno

 Le terme la sera saranno indimenticabili e particolamente romantiche

Spesso si organizzano  apericena a bordo piscina che vi faranno ricordare con piacere questo week end alle terme 

Bonus termale

Ai fini della fruizione del bonus si precisa che per “servizi termali” si intendono le prestazioni termali incluse quelle di wellness e beauty erogate da un istituto termale accreditato

I cittadini potranno richiedere il bonus, a partire dall’8 novembre, rivolgendosi direttamente agli istituti termali accreditati, il cui elenco verrà pubblicato e puntualmente aggiornato su questa pagina e sulla sezione dedicata del sito Invitalia, soggetto gestore della misura.

Travel addicted & Writer, consulente di viaggio, appassionata di viaggi da sempre. Amo la cultura, e la bellezza in ogni luogo. Seguimi! Curiosa da sempre spero di condividere con te questa mia passione! Seguimi!

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Don`t copy text!
;