Viaggiando si impara not are lose are lost
DESTINAZIONI,  EUROPA,  MARE

Minorca l’isola naturale delle baleari

Minorca la prima volta vi fara’ innamorare tanto da volerci tornare il prima possibile!

  • SPORT E ATTIVITA’ SULL’ISOLA DI MINORCA
    Ci sono molti  motivi per visitare Minorca oltre ai paesaggi naturali molti praticano diversi sport ad esempio percorrere l’isola in mountain bike  oppure percorsi trekking   sia in strade di campagna o il piu’ conosciuto  Cami’ de Cavalls (GR-223),l’insieme dei sentieri piu’ famosi, un percorso circolare sul litorale dell’isola .
  • Le tranquille acque del mediterraneo che circondano Minorca rendono l’isola un vero paradiso per chi vuole praticare sport acquatici o semplicemente fare una nuotata come abbiamo fatto noi in molte delle bellissime calette che vorrete esplorare

Vi consiglio queste spiagge e calette indimenticabili

  • Cala Galdana

         La spiaggia dalla sabbia bianca protetta dal vento nella costa sud

  • Son Bou  a sud di Minorca

    Tra le spiagge di sabbia dorata e mare limpido, ritroviamo la spiaggia di Son Bou,un piccolo paradiso ideale per chi è alla ricerca di lunghi arenili di soffice sabbia.

  • Con i suoi 3 chilometri di sabbia dorata è la spiaggia più lunga dell’isola delle Baleari ed è sicuramente una delle tappe obbligate che vi consiglio di inserire nel vostro viaggio.

  • Le differenza geologiche che la contraddistinguono vi permettono di avere esperienze diverse a nord dell’isola o a sud dove si concentrano la maggior parte delle cale riparate e bellissime.
  • per scoprire minorca da un altra prospettiva invece si possono noleggiare barche gommoni oppure fare le molteplici escursioni Boat trip  che offrono in ogni parte dell’isola

Calan’ Bosch  ho soggiornato presso questa bellissima Baia che ha come pregio una bellissima spiaggia con una Cala  molto accessibile con acque cristalline che fanno pensare di essere in una piscina dalle sfumature turchesi  .

Inoltre il sentiero de cabaio vi potra agevolmente far raggiungere Cala Tarida una caletta molto tranquilla e con acque turchesi dalla parte opposta invece troverete il piccolo porto con tanti ristoranti carini dove potrete mangiare ottimi piatti di pesce o pub-ristorante come ad esempio il Faro di cap d’Antruix

  • “Faro cap d’Artruix

Al tramonto, è bello bere un aperitivo  nel bar ristorante sotto il faro gestito da due ragazzi italiani, con tavoli che guardano verso il mare.

  • Spiaggia di Cavalleria

Una spiaggia incontaminata di soffice sabbia rossa lunga circa 450 metri, un mare color verde chiaro e intorno rocce marroni. Il risultato è uno scenario molto suggestivo.

Situata a circa 9 chilometri da Es mercadal , tra Punta des Vernis e de Ferragut, la Playa è completamente protetta dall’imponente Cap de Cavalleria, il promontorio più settentrionale di Minorca, con scogliere alte anche 80 metri dalle quali si gode di scorci panoramici spettacolari.

Non e’ una spiaggia frequentatissima ma proprio per questo molto particolare noi siamo stati attirati anche dalla possibilita’ di farsi dei fanghi naturali con l’argilla rossa   che circonda la spiaggia.

L’area Naturale è infatti nota anche per le sue proprietà benefiche. Il mare smeraldo, e i fondali sabbiosi ci hanno fatto fare poi un bagno rigenerante

prima di andare nel vicino paese Fornell per concedersi una prelibatezza di Maiorca , per degustare la famosa caldereta de langosta ,piatto caratteristico della cucina Minorchina

Luoghi da visitare

Situata a pochi chilometri da Cova de’n Xoroi, Son Bou ha un borgo omonimo nel comune di Alajor.

Il borgo si trova fra Punta Rodona – con la Torre Esfondrada, torre difensiva del XIX secolo – e Cap de ses Penyes vicina ad una basilica paleocristiana

COVA D’EN  XOROI

2017-05-31 092

Indirizzo: Urbanización Cala en Porter, Carrer de sa Cova, 2, 07730 Alaior, Islas Baleares, Spagna
  • 18740797_10209642875930049_7017259058951945409_n
    Consiglio la discoteca Cova den Xoroi in una spettacolare grotta a strapiombo sul mare che al tramonto regala sensazioni indimenticabili,  provare per credere ,sia che optate per un aperitivo o per una serata in discoteca sicuramente non ve ne pentirete .E’ un luogo favoloso, una discoteca con salottini e tende bianche in puro stile minorchino ricavata interamente in una grotta scenografica che vi fara’ innamorare quindi andateci in compagnia …..adeguata !
  • BINIMBECA

2017-05-31-062.jpg

Il bellissimo paese di pescatori  bianco di Binibeca . Costruito da un architetto con vie strette e tutte bianche immacolate che incuriosiscono il visitatore trasportandolo in un mondo irreale ovattato e immacolato
Calle Binibeca Vell-Calle 57, Menorca, Spagna
2017-06-04 001

Minorca Cala’n Bosch
travelgsite

Travel addicted & Writer, consulente di viaggio, appassionata di viaggi da sempre. Amo la cultura, e la bellezza in ogni luogo. Seguimi! Curiosa da sempre spero di condividere con te questa mia passione! Seguimi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *